Lezione 1 Solitudine/isolamento

Chi si sente solo ha maggiori probabilità di soffrire di disturbi come la fragilità, le malattie cardiache, gli ictus e la malnutrizione. La solitudine causa stress mentale e fisico. La mancanza di sonno porta anche a una minore capacità di recupero. Le persone senza contatti sociali si prendono meno cura di sé. Le persone sole hanno anche maggiori probabilità di soffrire di depressione, ansia sociale e demenza.

Diversi studi hanno dimostrato che la solitudine aumenta la probabilità di numerose malattie: Oltre alla depressione e ai disturbi d’ansia, queste includono infarto, ictus, cancro, demenza.